Per periodi di interruzione lavorativa

Assicurazione mediante convenzione

Se la disdetta di un rapporto lavorativo sfocia in un periodo di interruzione lavorativa senza versamento continuato del salario, il dipendente può prolungare l’assicurazione contro gli infortuni non professionali stipulando un’assicurazione mediante convenzione.

In caso di interruzione dell’attività lavorativa tra due impieghi o di congedo non retribuito, si ha diritto di prolungare la copertura assicurativa fino a un massimo di sei mesi.
L'assicurazione mediante convenzione deve sempre essere stipulata con la società presso la quale il dipendente era in precedenza obbligatoriamente assicurato contro gli infortuni non professionali.
  • Cos'è un'assicurazione mediante convenzione?
    L'assicurazione mediante convenzione permette di prolungare la copertura contro gli infortuni non professionali al massimo per sei mesi dopo la sua cessazione.
  • Quando cessa l'assicurazione degli infortuni non professionali?
    L'assicurazione contro gli infortuni non professionali cessa il 31° giorno successivo al giorno in cui termina il diritto ad almeno la metà del salario o a remunerazioni a esso parificabili.
  • Chi può stipulare un'assicurazione mediante convenzione?
    Ogni dipendente assicurato obbligatoriamente contro gli infortuni non professionali secondo la LAINF può stipulare un'assicurazione mediante convenzione. Si tratta di tutti i dipendenti che sono o erano impiegati presso uno stesso datore di lavoro per almeno otto ore settimanali.
  • Quando inizia e quando cessa l'assicurazione mediante convenzione?
    L'assicurazione mediante convenzione inizia il giorno successivo a quello in cui cessa l'assicurazione contro gli infortuni non professionali. Essa rimane in vigore per la durata assicurativa convenuta, tuttavia per sei mesi al massimo. L'assicurazione cessa prematuramente in caso di ripresa di un'attività lucrativa di una durata minima di otto ore settimanali. L'assicurazione mediante convenzione può essere prolungata prima della scadenza rinnovando il versamento del premio. La durata totale non può comunque oltrepassare i sei mesi.
  • Cosa succede durante il servizio militare?
    L'assicurazione mediante convenzione viene sospesa fintantoché l'assicurato è soggetto all'assicurazione militare; la sua durata è prolungata di conseguenza. L'assicurazione cessa tuttavia al più tardi un anno dopo la sua entrata in vigore.
  • Come si stipula l'assicurazione mediante convenzione?
    Per stipulare l'assicurazione mediante convenzione è sufficiente pagare il premio per mezzo dell'apposita polizza di versamento della CONCORDIA: la ricevuta vale quale conferma d'assicurazione. Il premio deve essere versato al più tardi il giorno in cui cessa l'assicurazione degli infortuni non professionali. Se necessario, si possono richiedere alla CONCORDIA altre polizze di versamento. L'assicurazione deve essere sempre accesa con la medesima società presso la quale in precedenza era sottoscritta la copertura obbligatoria contro gli infortuni non professionali.
  • Quanto costa l'assicurazione mediante convenzione?
    Il premio ammonta, per donne e uomini, a CHF 25 al mese o frazione di mese. Se l'assicurazione mediante convenzione cessa prematuramente, non sussiste alcun diritto al rimborso dei premi.
  • A chi deve essere notificato un eventuale infortunio?
    Un infortunio deve essere notificato immediatamente alla CONCORDIA telefonando allo 041 228 01 11. In caso di decesso, tale obbligo incombe ai superstiti aventi diritto a prestazioni.

Informazioni supplementari