Una conferma o un’alternativa

Secondo parere medico

Prima di un intervento importante o se avete delle incertezze, può essere indicato richiedere il parere di un secondo medico. Naturalmente non in caso di emergenza. Anche il desiderio di essere informati sui vantaggi e sugli svantaggi di un’operazione può essere un valido motivo per richiedere la seconda opinione di un esperto.

Quando prendiamo delle decisioni importanti per la nostra vita, di solito ci facciamo consigliare a fondo. Cogliete l’opportunità di avvalervi di una fonte supplementare di informazioni per quanto attiene alla vostra salute. Il secondo parere medico può dissipare i seguenti dubbi:
  • L’operazione è veramente necessaria?
  • L’intervento avrà un impatto positivo sulla mia salute e sulla qualità della mia vita?
  • L’operazione comporta eventuali rischi o svantaggi?
  • Esistono delle cure alternative?
  • Quali sarebbero le conseguenze di una rinuncia o di una proroga dell’intervento?

Un secondo parere, detto anche second opinion, consiste in una valutazione supplementare della prima diagnosi da parte di un altro medico, prima di un’operazione. La percentuale di pazienti a cui, dopo aver consultato un secondo medico, è stata consigliata una terapia alternativa arriva, a seconda della specializzazione chirurgica, fino al 50 %. La decisione finale, tuttavia, spetta sempre a voi. Per garantire l’oggettività della valutazione, l’eventuale cura proposta non è eseguita dal medico che rilascia la seconda opinione.

 

La CONCORDIA rimborsa i costi del secondo parere medico

Per gli assicurati che beneficiano dell’Assicurazione ospedaliera PRIVATA, SEMIPRIVATA, LIBERO o COMUNE, la CONCORDIA si fa carico dei costi relativi a un secondo parere medico prima di un intervento. La second opinion prevede la valutazione da parte di un secondo medico dei risultati delle visite e dei referti del primo medico (senza addebito di franchigia e aliquota). Se nel quadro di questa valutazione dei documenti il secondo medico richiedesse delle visite o degli esami supplementari, ad esempio diagnostica per immagini o analisi di laboratorio, questi vi saranno fatturati (con addebito di franchigia e aliquota).

Per accedere a un secondo parere medico potete scegliere tra due procedure:

Richiedete la seconda opinione sul sito meinezweitmeinung.ch (disponibile in tedesco, francese e inglese)
Potete usufruire di questo servizio online senza consultare in precedenza la CONCORDIA, collegandovi direttamente al sito meinezweitmeinung.ch. Il secondo parere medico richiesto vi sarà recapitato personalmente entro dieci giorni. meinezweitmeinung.ch si avvale della collaborazione di medici svizzeri di comprovata esperienza, che offrono la loro consulenza nei seguenti ambiti di specialità:

  • Ortopedia
  • Chirurgia vascolare
  • Neurochirurgia
  • Chirurgia cardio-toracica
  • Chirurgia viscerale

Contattate telefonicamente il Servizio dei medici di fiducia della CONCORDIA.
Durante il colloquio potrete presentare i vostri dubbi e si valuterà se sia indicato richiedere una seconda opinione medica. I passi successivi verranno in seguito coordinati di comune accordo.

CONCORDIA
Servizio dei medici di fiducia
Bundesplatz 15
6002 Lucerna
vertrauensarzt@concordia.ch
Telefono 041 228 03 41
Fax 041 228 03 78