Hotel sull'albero per api selvatiche fai da te

Apri un hotel per api selvatiche!

Ti piacerebbe poter osservare le api al lavoro ogni volta che vuoi? Allora apri un hotel per api selvatiche in giardino o sul balcone! Segui le nostre istruzioni passo per passo e costruisci con la massima facilità e pochi materiali un bell'albergo per le tue api selvatiche.

Hotel per api selvatiche

Occorrente:
  • Cassetta di legno (ad es. una vecchia cassetta di vino)

  • Steli di piante cavi con un diametro di 2-9 mm (ad es. bambù, canna palustre, paglia)

  • Seghetto da traforo

  • Punte da trapano

  • Carta vetrata

  • Cotone biologico

  • Martello e chiodi

 

Procedimento:

  1. Segare gli steli in modo da ottenere singoli tubicini di lunghezza inferiore a quella della cassetta di legno, così saranno riparati dalla pioggia. Le api selvatiche preferiscono gallerie del diametro di 3-6 mm, quindi queste dovranno essere presenti in numero maggiore. Inoltre i tubicini devono essere lunghi almeno 8 cm.
  2. Lisciare l'entrata delle gallerie e scartare gli steli che presentano fenditure in superficie. IMPORTANTE: fenditure e trucioli potrebbero ferire le delicate ali delle api.
  3. Pulire con delicatezza le cavità con le punte da trapano o con un bastoncino di legno. Nel caso delle canne palustri rimuovere il midollo.
  4. Chiudere l'altra estremità con il cotone.
  5. Formare mazzi di steli e stringerli con un cordoncino.
    Consiglio: per facilitare l'operazione avvolgere temporaneamente gli steli con un elastico.
  6. Fissare un supporto alla cassetta di legno per appenderla all'albero. Per realizzare il tetto, che proteggerà il nido dalla pioggia, fissare il coperchio sulla cassetta di legno con dei chiodi o colla da legno. Inserire i mazzi di steli ben serrati tra loro (Attenzione: se non sono ben stretti, gli uccelli possono rubare gli steli). Installare l'hotel a un'altezza di almeno 1 m da terra in un luogo soleggiato e al riparo dalla pioggia. La cassetta non deve dondolare e deve essere circondata da fiori selvatici o altre fonti di nutrimento per le api. Non spostarla durante il periodo estivo altrimenti le api selvatiche non ritrovano più il loro nido.

 

Attenzione:

  • Le forbici da giardino schiacciano gli steli e provocano spaccature.
  • Nel caso di recinti in bambù venduti nei negozi per il fai da te, verificare che siano privi di sostanze chimiche.
  • Non usare lattine o bottiglie in PET perché formano acqua di condensa.
  • Non incollare il materiale con cui viene costruito l'hotel per api altrimenti diventa un ricettacolo di acari.
  • L'hotel viene popolato dalle api tra marzo e settembre. Durante l'inverno, in cui le api sopravvivono nello stadio di larva o di pupa, l'hotel «All'ape selvatica» può essere protetto dagli uccelli applicando una rete metallica esagonale.

 

Istruzioni albergo per api fai da te
Di Annette Gröbly, KILUDO rivista creativa per bambini.