Geschäftsbericht 2021
Rapporto di gestione 2021

Siamo un polo di orientamento

Qual è la rotta da seguire? In tempi di incertezza, è importante sapere su chi possiamo contare. Anche nell’esercizio 2021 la CONCORDIA, forte di una gamma di servizi lungimiranti, ha confermato di essere un punto di riferimento affidabile per la clientela.

Il clima di insicurezza si è protratto lungo tutto il 2021 e anche nel secondo anno di pandemia la pressione esercitata sul sistema sanitario è rimasta alta. I costi delle prestazioni hanno registrato un incremento superiore alla media.

Grazie alle solide riserve finanziarie, la CONCORDIA e la sua clientela sono uscite economicamente illese da questa fase difficile. Anzi, in linea con i principi dell'associazione senza scopo di lucro a cui fa capo, nel 2021 la CONCORDIA ha prelevato complessivamente 125 milioni di franchi dalle riserve, per ridistribuirle alle assicurate e agli assicurati in Svizzera e nel Principato del Liechtenstein.

La nostra buona salute economica ci consente di proseguire la politica dei prelievi dalle riserve anche nel 2022 con l’erogazione in autunno di circa 73 milioni di franchi alle affiliate e agli affiliati all’assicurazione di base in Svizzera, che saranno così ripartiti: 150 franchi pro persona adulta, 100 franchi pro giovane, 40 franchi pro bambina o bambino.

Ci profiliamo come polo di orientamento per tutti gli aspetti che riguardano la salute, offrendo servizi e consulenze ad ampio raggio, non solo strettamente assicurativi. Prendiamo il nostro ruolo di accompagnamento alla lettera: per un problema di salute è sempre disponibile l’équipe di concordiaMed, che organizza l’assistenza anche per chi si trova all’estero, fungendo da porto sicuro anche in acque sconosciute. La Bussola della salute invece, come dice il nome, si propone come una sorta di guida di viaggio, per risolvere i dubbi che insorgono lungo il cammino della salute e aiutarci a trovare il percorso terapeutico migliore.

Le nostre assicurate e le nostre assicurate ci confermano che siamo sulla via giusta: non abbiamo mai registrato una fluttuazione di clientela così bassa come nel 2021. La CONCORDIA si conferma essere l’assicuratore malattie svizzero con una perdita di clientela tra le più contenute nel settore.

Cifre e fatti

Scoprite i fatti e le cifre principali dell'esercizio 2021

La CONCORDIA è stata fondata nel 1913 come organizzazione di autoaiuto, costituita in forma di associazione. Partita da queste origini, la CONCORDIA si è evoluta nel corso della sua secolare esistenza fino a trasformarsi nella moderna società del settore sanitario che oggi conosciamo: uno dei principali assicuratori malattie della Svizzera.

Scoprite chi siamo.