Cambiare franchigia: a voi la scelta

La libera scelta della franchigia consente agli assicurati di fissare l’importo che intendono pagare di tasca propria nel corso di un anno civile, prima che l’assicuratore malattie si faccia carico dei costi sanitari eccedenti.

Una persona con un calcolatore davanti a sé scrive su un blocco per appunti il premio dell’assicurazione malattia corrispondete a ciascuna franchigia. Una parte dei costi di visite mediche e ricoveri ospedalieri sono a vostro carico. L’importo annuo che pagate di persona dipende dalla franchigia che avete scelto, fatta salva la cosiddetta aliquota.

Quanti tipi di franchigia esistono?

La franchigia minima, nota anche come franchigia di base, è di 300 franchi. In alternativa è possibile scegliere tra le franchigie opzionali, di importo superiore.

Le franchigie di base e opzionali sono fissate dal Consiglio federale, con importi diversi per gli adulti e i bambini. Nell’assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie (AOMS) sono disponibili le seguenti franchigie.

Adulti (dai 19 anni in su)

  • CHF 300 (franchigia legale minima)
  • CHF 500
  • CHF 1’000
  • CHF 1’500
  • CHF 2’000
  • CHF 2'500 (franchigia legale massima)

Bambini (fino ai 18 anni)

  • CHF 0
  • CHF 100
  • CHF 200
  • CHF 300
  • CHF 400
  • CHF 500
  • CHF 600

Da bambini ad adulti: cambiamento di franchigia

Dopo aver compiuto 18 anni i giovani assicurati presso la CONCORDIA passano automaticamente alla corrispondente franchigia prevista per gli adulti, a meno che non abbiano esplicitamente avanzato una richiesta diversa.
 

Franchigie per bambini

→ Franchigie per adulti

CHF 0

CHF 300

CHF 100, CHF 200

CHF 500

CHF 300, CHF 400 

CHF 1'000

CHF 500, CHF 600

CHF 1'500


Quale franchigia scegliere?

Ogni assicurato è libero di scegliere la franchigia che meglio risponde alle sue esigenze. Chi è dotato di un forte senso di responsabilità e, in caso di necessità, è in grado di pagare la franchigia senza problemi, trae vantaggio da una franchigia più elevata, in quanto il premio dell’assicurazione malattia si riduce. In linea di principio la scelta dovrebbe essere condizionata dal proprio stato di salute e dalla stima dei propri costi sanitari.

In aggiunta occorre tenere presente la cosiddetta aliquota. Se nel corso dell’anno civile i costi sanitari superano la franchigia prescelta, l’assicuratore malattie rimborsa il 90 % dei costi eccedenti. Il 10 % resta invece a carico dell’assicurato. L’aliquota può ammontare al massimo a 700 franchi all’anno.

Cambiare franchigia

È possibile cambiare la franchigia dell’assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie unicamente per l’inizio dell’anno civile.

Sono da osservare le seguenti scadenze

Ridurre la franchigia dal 1° gennaio
Inoltrare la richiesta entro la fine di novembre dell’anno precedente (data di ricezione presso la CONCORDIA)

Aumentare la franchigia dal 1° gennaio
Inoltrare la richiesta entro la fine di dicembre dell’anno precedente (data di ricezione presso la CONCORDIA)

Ulteriori informazioni

Vi offriamo volentieri la nostra consulenza, per aiutarvi a trovare la franchigia che fa al caso vostro. Contattate l’agenzia CONCORDIA nelle vostre vicinanze per fissare un colloquio di consulenza personale.