Informazioni sull'assicurazione malattie

Da poco in Svizzera

Avete l’intenzione di traslocare in Svizzera in un prossimo futuro oppure vi avete da poco trasferito il vostro domicilio? Vi siete stabiliti nel nostro Paese per ragioni professionali? Informatevi senza indugio sull’assicurazione di base, obbligatoria in Svizzera, e sulle assicurazioni complementari che potete concludere per beneficiare di una migliore protezione. L’assicuratore malattie CONCORDIA vi consiglia in modo completo e competente su questo argomento.

Calcolare il premio

Un'ampia offerta

Un'ampia offerta

Soluzioni assicurative per esigenze individuali

Vicina ai clienti

Vicina ai clienti

230 agenzie che garantiscono in loco un servizio di prima qualità

Per le famiglie

Per le famiglie

Prestazioni specifiche per le famiglie e premi vantaggiosi per bambini

Lo sapevate?

  • Ogni persona domiciliata in Svizzera è tenuta ad assicurarsi contro le conseguenze di una malattia o di un infortunio.
  • Questa assicurazione di base (definita anche assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie, AOMS) è obbligatoria per tutti, a prescindere dall’età, dall’origine e dallo statuto di soggiorno.
  • Potete completare le prestazioni dell’AOMS stipulando delle assicurazioni complementari in ambiti specifici, ad esempio per i trattamenti dentari, i metodi alternativi e i viaggi.

Cosa significa per voi?

  • Assicurate voi e i vostri familiari presso un assicuratore malattie svizzero al più tardi tre mesi dopo il vostro arrivo nel nostro Paese. Potete procedere a un raffronto tra i vari assicuratori malattie per scegliere quello che meglio risponde alle vostre esigenze.
  • I costi delle consultazioni ginecologiche e dei corsi di preparazione al parto sono in parte coperti dall’assicurazione di base. Le assicurazioni complementari versano dei contributi per i costi dei trattamenti dentari.
Ogni assicuratore malattie è tenuto ad ammettervi nell’AOMS senza emettere alcuna riserva, ossia senza procedere a un esame del vostro stato di salute. Le prestazioni sono identiche presso tutti gli assicuratori poiché sono prescritte dalla legge. In quanto assicurati, una parte dei costi sono sempre a vostro carico.

Come assicurarsi?

L’assicurazione di base è obbligatoria. Copre i costi delle prestazioni ai fini della diagnosi o del trattamento di una malattia, una gravidanza o un infortunio così come delle loro conseguenze, fino alla fisioterapia. Le disposizioni federali disciplinano quali costi sono a carico degli assicuratori e quale è la parte dei costi che devono assumersi gli assicurati. La partecipazione ai costi si compone dei seguenti elementi:

  • la franchigia. In quanto persone assicurate siete tenuti a partecipare alle spese sanitarie prima che il vostro assicuratore si faccia effettivamente carico della propria parte di questi costi. In Svizzera potete scegliere tra sei franchigie nell’assicurazione di base: CHF 300, CHF 500, CHF 1’000, CHF 1’500, CHF 2’000 e CHF 2’500. L’importo della franchigia influisce sull’importo dei vostri premi. I nostri specialisti saranno ben lieti di consigliarvi ((Verlinkung)).
  • l’aliquota percentuale. È prescritta dalla legge e ammonta sempre al 10 % dei costi delle prestazioni. Ciò significa che dovete saldare il 10 % dell’importo della fattura che supera la franchigia. Il restante 90 % è a carico del vostro assicuratore malattie. L’aliquota percentuale è tuttavia limitata a CHF 700/anno per gli adulti e a CHF 300/anno per gli assicurati fino a 18 anni.

    Esempio:
    Avete scelto una franchigia di CHF 300 e il vostro medico vi inoltra una fattura per un importo di CHF 7’300.
    La vostra franchigia CHF 300
    10 % dei costi superiori alla franchigia CHF 700 (max CHF 700)
    I costi a vostro carico CHF 1'000
A partire dal 26° anno d'età versate una partecipazione supplementare di CHF 15 al giorno durante un soggiorno in ospedale.

In caso di maternità non può essere richiesta alcuna partecipazione ai costi per le prestazioni legali dell'assicurazione di base. Le complicazioni che compromettono il normale decorso della gravidanza, tuttavia, sono considerate alla stregua di una malattia e una partecipazione ai costi viene pertanto riscossa.
Ognuno ha le proprie esigenze. Anche in materia di copertura delle prestazioni sanitarie. Ed è qui che entrano in gioco le assicurazioni complementari, al fine di completare idealmente le prestazioni dell’assicurazione di base.

Anche in questo frangente decidete autonomamente presso quale assicuratore stipulare le vostre assicurazioni complementari. Pertanto avete la possibilità di sottoscrivere l’assicurazione di base e le assicurazioni complementari presso differenti assicuratori. Per quanto concerne i conteggi e l’aspetto amministrativo, tuttavia, è più semplice affidarsi a un unico partner

Di cos’altro occorre tener conto? 
Contrariamente all’assicurazione di base, l’assicuratore malattie non è tenuto ad ammettervi nelle assicurazioni complementari e ha quindi la facoltà di rifiutarne la stipulazione senza indicarne i motivi oppure di accettarla emettendo delle riserve.

Desiderate sapere cosa viene rimborsato a titolo dell’assicurazione malattie per le prestazioni ginecologiche e le ecografie?
Oppure per le prestazioni in materia di cardiologia?
Avete forse l’intenzione di ingrandire la vostra famiglia?
Come è disciplinato l’acquisto di farmaci o di generici oppure il ricorso ai servizi di una farmacia per corrispondenza


Quali sono le vostre esigenze?
Per maggiori informazioni riguardanti la nostra offerta, cliccate qui oppure prendete contatto con il vostro consulente personale.

Se avete appena trasferito il vostro domicilio in Svizzera, all’inizio avrete sicuramente difficoltà a comprendere il regime di assicurazione malattie vigente nel nostro Paese. Ecco qui di seguito alcuni utili consigli che vi consentiranno di ottimizzare i vostri premi:

1. Se godete di buona salute, conviene optare per la franchigia più elevata. Certo, dovrete saldare le fatture del medico e dei medicamenti di tasca vostra fino a concorrenza dell’importo massimo di CHF 2’500. In compenso, però, i vostri premi mensili saranno più bassi.

2. In Svizzera il modello del medico di famiglia gode di largo favore. Questo prevede che prima di consultare uno specialista dovete in primo luogo consultare il medico di famiglia di vostra scelta. In numerosi casi quest’ultimo potrà aiutarvi e consentirvi di economizzare i costi onerosi di uno specialista. Scegliendo questo modello assicurativo, beneficerete anche di uno sconto sui premi. Inoltre, se necessario, il vostro medico di famiglia può darvi una mano a organizzare rapidamente un appuntamento presso uno specialista.

3. I centri della salute HMO riuniscono team di medici altamente qualificati. In alcune regioni i medici di famiglia hanno unito le proprie forze e costituito delle reti mediche HMO oppure uno studio medico associato. Anche nel quadro di questo modello, l’assistenza sanitaria è garantita dal vostro medico di famiglia che rappresenta perciò il vostro primo punto di riferimento e il vostro interlocutore. In caso di necessità, inoltre, provvederà a indirizzarvi a uno specialista. Questa efficacia permette a realizzare importanti economie sui costi e si ripercuote positivamente anche sui vostri premi. 

Informazioni supplementari